Donne in vista

Le donne visibili della scienza

Femmes et Sciences è un progetto del canale francese internazionale  TV5 Monde per ridare visibilità al contributo delle donne alla ricerca scientifica. Pensate ai vostri vecchi libri di scuola: è davvero possibile che tutti i fisici, matematici, chimici, informatici fossero uomini? (così come tutti i pittori, scrittori eccetera…) Eppure credo che siamo tutti così abituati a vedere lo scienziato uomo che non ci accorgiamo nemmeno dell’assenza delle donne.

Ada LovelaceQuesta pagina multimediale ci aiuta a ricordarci del contributo delle donne scienziate. Fra molte, per me la storia più interessante è quella di Ada Lovelace (1815-1852), figlia di Lord Byron, matematica inglese e prima programmatrice al mondo: è stata la prima persona al mondo a creare un algoritmo fatto per essere interpretato da una macchina.

Ci metto anche un reportage che ho fatto io a Lipsia all’inizio dell’anno per un programma della Deutsche Welle che parla della condizione delle donne scienziate oggi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...