Esperienze/Strumenti

8 cose che dirò a mia figlia

1. Quando dovrai scegliere dove andare a vivere cerca un paese in cui i tuoi diritti come persona e soprattutto come donna vengano riconosciuti e rispettati

2. Se nel paese dove vivi la religione ha il sopravvento su tutto scegli un altro paese dove non la religione ma il semplice senso etico ovvero il rispetto verso il prossimo sia al primo posto su tutto!

3. Impara ad essere te stessa e ad apprezzarti. Non dipendere dal consenso degli altri

4. Sii socievole ed empatica

5. Sii realistica, idealistico-pragmatica.

6. Sii disobbediente quando l’ubbidienza porta l’ ingiustizia, la sofferenza e l’umiliazione.

7. Non dimenticare di essere grata specialmente verso le donne che ti aiuteranno, ti sosterranno. Non dimenticare mai di dire loro: “grazie! Se non fosse stato per voi….”

8. Sii autoironica. Il senso dell’umorismo è la miglior cura per vivere bene e serenamente.

Annunci

4 thoughts on “8 cose che dirò a mia figlia

  1. Grazie a te Manuela! Si la lista sarebbe interminabile. Volevo solo iniziare con i punti che in questo periodo di grandi discussioni su integrazione, tolleranza ecc mi sembravano più importanti. Sarebbe bello se la lista continuasse grazie a chi ci legge : )

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...