Notizie

8 marzo 2018: voi, un libro. E basta.

L’8 marzo significa tutto per noi che siamo venute alle luce -dopo una gestazione degna di un elefantessa!- l’8 marzo 2014 a Lipsia.

Quindi sono felice di annunciarvi proprio oggi che prestissimo le Donne Visibili si ritroveranno a Lipsia. E ancora una volta voi sarete tutte e tutti invitati: basta andare a questa pagina e dirci che sarete con noi.

Sabato 14 aprile ci troverete al Tapetenwerk di Lipsia per l’incontro con Marisa Fenoglio, un’autrice che dovete conoscere al più presto. Marisa ci racconterà “Vivere altrove”, il libro della sua vita, un libro per tutte le donne che vivono con le doppie / triple identità dell’emigrazione, per le italiane e gli italiani in Germania, per tutte le donne e gli uomini in cerca di identità. Nonostante parli di eventi avvenuti 50 anni fa, questo libro è ancora oggi di grandissima attualità: come cambiano la percezione della propria identità e il senso di appartenenza col passare degli anni?

L’autrice sarà lieta di condividere le sue esperienze e riflessioni sul tema con il pubblico.

“Nessun emigrato conosce alla partenza la portata del suo passo. Il suo sarà un cammino solitario, incontrerà difficoltà che nessuno gli ha predetto, dolori e tristezze che pochi condivideranno. L’emigrazione gli mostrerà sempre la sua vera faccia e a ogni ritorno constaterà quanto poco sappiano coloro che restano di ciò che capita a coloro che sono partiti”.

Oggi vi auguro di trovare almeno un po’ di tempo per voi, di trovare il vostro modo di scioperare per fare sentire la vostra presenza. Il mondo senza di voi si ferma? E voi fatelo fermare! Magari in compagnia di un libro.

Gaia legge Vivere altrove, di Marisa Fenoglio, Ed. Sellerio

Vivere altrove, di Marisa Fenoglio, Ed. Sellerio

 

 

Pubblicità

4 thoughts on “8 marzo 2018: voi, un libro. E basta.

  1. Auguri di buon compleanno allora, oltre che di buon 8 marzo. Pensate che il mio blog è nato tre giorni dopo di voi, l’11.3.2014. Coincidenza che ci siamo trovate e … avanti cosi! Grazie anche per il consiglio di lettura, non potrò essere con voi ma vi penserò.

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: La storia continua. Come? | Le Donne Visibili

  3. Pingback: Otto marzo: una giornata per noi | Le Donne Visibili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.