avvento delle donne visibili

Jagoda Grondecka

Jagoda Grondecka è una giornalista polacca di 28 anni.

In Afghanistan da settembre 2020, ha raccontato la precaria situazione del paese prima e la caduta di Kabul nelle mani dei talebani ad agosto 2021. Prima di lasciare il paese ha aiutato diversi cittadini afgani a lasciare il paese e ha continuato a farlo una volta tornata in Polonia. Mentre attendeva di tornare in Afghanistan a dare voce alle storie delle afgane, ha documentato la situazione dei migranti al confine fra Polonia e Bielorussia. Da Kabul racconta di come i volti delle donne siano spariti dallo spazio pubblico, letteralmente cancellati dalla vista e di come, ad esempio, il ministero degli Affari femminili sia diventato il ministero della promozione della virtù.

La storia di Grondecka ci è stata suggerita da un’amica polacca delle Donne Visibili. Senza di lei, non l’avremo mai conosciuta, visto che nessuna di noi conosce il polacco. Ma magari è interessante per qualcuna di voi, visto che la comunità e le lettrici delle Donne Visibili sono sparse un po’ dappertutto. Cerchiamo sempre di espandere la conoscenza e la celebrazione del lavoro delle donne in tutto il mondo, ma non conosciamo tutte le lingue del mondo. Per questo abbiamo bisogno delle conoscenze di tutte e di tutti: consigliaci delle donne da presentare negli ambiti e nei paesi che conosci!

Pubblicità

One thought on “Jagoda Grondecka

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.